PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sempre presente

Vo ramingo
pe' valli e monti,
a pié gnudi
pe' nun consumar
le sole,
niun mi segue
o quasi,
eppur i imperterrito,
senza guardar lo sole,
innanzi vo,
a chi piaccia o no,
fino a lo ultimo
mio respir.

 

0
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 18/11/2014 14:54
    Dignitoso seguitar lo proprio cammino senza pensar a chi pettegolezze infonde...

1 commenti:

  • Ellebi il 18/11/2014 23:08
    Non so se ne sei consapevole, ma in questa tua filosofia del vivere, fatta anche di particolari eroismi c'ê, evidente ormai, un certo sapore hemingwyeano, c'è in fondo, un misto di amarezza, sopportazione e serenità, che appartiene al pescatore de "Il vecchio e il mare". Ciao Don.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0