accedi   |   crea nuovo account

Indimenticabili Soli

Non si chiama Giovanna
non possiede un arco
e
dal suo cuore non scaglia mai frecce velenose

è
d'animo nobile

i suoi giorni
come quelli di tante altre donne
sono costituiti da tanti piccoli gesti d'amore


se anche messi
tutti insieme
per gli occhi del mondo non saranno mai storia

la vita
e
tutti gli dei
maiuscoli e minuscoli di questo mondo

per quanto si affannino
con ogni mezzo e ogni verso
non riescono a seppellire l'anima di questa fanciulla

senza di loro non ci sarebbe sole all'alba

 

2
1 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 19/11/2014 20:21
    Questi sono meravigliosi versi, leggeri, ariosi, profondi e dolcissimi... Sublime Vi!!!!
  • Anonimo il 19/11/2014 17:10
    Delicata elegia, ma non si tratta di అర్ధరాత్రి నీలం, vero?
    "per quanto ci si affanni
    con ogni mezzo e ogni verso
    non si riesce a seppellire
    l'anima di questa donna".

    Grazie.
  • Don Pompeo Mongiello il 19/11/2014 11:08
    Merita l'elogio più alto, che modestamente do' ad un'opera d'arte.
  • roberto caterina il 19/11/2014 09:00
    Piccolo mondo antico negli occhi e nel cuore di Giovanna, mai sopra le righe, sempre attenta a cogliere negli dei gli amorosi istanti maiuscoli e minuscoli di questo universo.
  • Rocco Michele LETTINI il 19/11/2014 08:05
    Verseggio pregevole ne lo stile quanto commiserevole nel contenuto... IL MIO ELOGIO VINCÈ - SERENA GIORNATA

1 commenti:

  • karen tognini il 19/11/2014 11:02
    Bellissima lirica caro Vincenzo... un ode a Noi donne... per quanto si affannino
    con ogni mezzo e ogni verso
    non riescono a seppellire l'anima di questa fanciulla

    senza di loro non ci sarebbe sole all'alba

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0