PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ridere fa bene è il nostro ultimo bene non credi Amore

Mi sdraiai su un mio sofferente letto di vocali dolenti

Aaaaaaa

Eeeeeeeeeeeee

Iiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

Oooooooooooooooooooo

Uuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu

certo che le vocali se non hanno ali sono vicarie di carie se non sono consumate fra dolci consonanti di piacevoli voli

mentre Tu
svegliando in me amori latenti e sensi di consonanti celesti
col Tuo fascino immenso mi desti a nuova vita

io vorrei tentarti in una danza puramente di parole maschili

ma mi accorgo che tutte le vocali pure la O che da sempre pensavo maschile e tutte le consonanti sono femminili
questo mi fa capire che un uomo non la spunterà mai in parola con una donna
- deciderà sempre lei cosa fare o meno lasciandoti la probante illusione di essere il tuo pantalone a braga corta a decidere tutto-

se non in monologhi inutili e filosofeggianti con un vuoto buco di se stesso che non riesce ad afferrare

ora
gioia

naufrago di Te
mi
dono

in ultima folle Poesia al Tuo cuore

la A di Anima e di Ancella divina la trovai nascosta dopo quattro giorno e quattro consonanti depilata da ogni pelo sotto la tua Ascella

La E di Encefalo la scoprii vedendoti disegnare con cosi tanta facilità un Elefante mentre io cercavo di pescare un cefalo a Cefalù

La I di indice me la puntasti addosso e per fortuna ci fu la Sacra Rota a mettere all'indice il suo uso improprio

12

2
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 20/11/2014 13:44
    Fantasiosa ed originale al massimo questa tua strepitosa.
  • Rocco Michele LETTINI il 20/11/2014 07:37
    naufrago di Te
    mi
    dono
    in ultima folle Poesia al Tuo cuore...
    CON VOCALI CHE
    apostrofano le parti SACRE come "SPRONE" a l'amore.
    STUPENDO VINCÈ - SERENA GIORNATA

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0