PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Illusione

"Grand'è il tuo cuore, giovane che vivi
con il tuo più recondito ideale;
eppur tra gente semplice ti perdi!

Esci nel mondo e spargi la tua fama,
perché grandezza in cuor non conta nulla!

Se ciò t'illude, cerca di non farlo
e resta ancor così, come tu sei!".

 

1
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 22/11/2014 14:54
    Don Pompeo Mongiello il 22/11/2014 14:50 [segnala un abuso]
    Innanzitutto in tutte e nove le poesie di "Guapperia" si è seguito un criterio rigido sia per quel che riguarda la rima, sia per la lunghezza del verso, che vuol essere in Endecasillabe, tanto per dire a Giuseppe Vita, che di poesia credo di saperne più di lui.
  • Rocco Michele LETTINI il 20/11/2014 15:51
    Versi di rettitudine e incoraggianti...
    Grandezza in cuor non conta nulla... (Straordinario messaggio).
    Poetar sublime Giuseppe... per disilludersi.

2 commenti:

  • loretta margherita citarei il 20/11/2014 18:56
    intensa molto apprezzata
  • Giuseppe Vita il 20/11/2014 13:50
    È una poesia introspettiva talmente profonda da indurre il soggetto al monologo. Il giovane che nutre ideali vuol farsi conoscere per poter realizzare le proprie ambizioni, ma s'accorge che la sua è pura illusione, per cui pensa di desistere dal cercare successo rimanendo nel suo mondo così com'è. Il fine della poesia è quello di suggerire ai giovani d'oggi un comportamento che sia sensato e non rivolto verso ciò che può rivelarsi un'illusione od ancor più un'utopia.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0