accedi   |   crea nuovo account

Via nell'unica via mia

Paure ferme non vanno via,
in piedi sto in croce nel crocevia,
non v'è croce, li non c'è via.

Credo solo che se do abbastanza
girerò come il mondo e non col mondo
con l'universo in stanza minuscolo
a vedersela col mio battente muscolo,
via nell'unica via, mia abbondanza.

 

2
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 21/11/2014 08:07
    Introspettiva... e versi da considerare. IL MIO ELOGIO E LA MIA SERENA GIORNATA SIMONE.

1 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 21/11/2014 06:41
    Molto bella Simo.. bisogna s-muoverle le paure... per non girar col mondo.. ma trovar in sé .. l'universo.. come l'unica via.. di una abbondante carnale danza...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0