PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Attimi di eternità

Fermo per giorni
sotto la grande quercia
a lungo contemplo
il luogo tanto familiare
imprigionandolo nella memoria
per poi scivolare
controvoglia e con dolore
verso l'inesorabile destino.

Vecchi ricordi affiorano alla mente
sovrastando il cuore e l'anima feriti.

Da lontano
giunge il frastuono della musica
e l'eco dei canti e dei balli.

Inconfondibile
l'odore del nettare del dio Bacco
solletica le narici.

L'inevitabile attrazione
del sapore della sua essenza
stuzzica le fantasie più sfrenate
sciogliendo l'allegria,
la gioia e l'ebbrezza delle membra.

Ricordi allegri e soavi
affollano l'anima ingenua e sincera.
Abbarbicati nelle pieghe della memoria
stentano a scivolare nelle profondità
del dolce e sereno oblio.

Ora
come pagine ingiallite dal tempo
possono essere sfogliati
in ogni tempo e luogo.

Questo è il privilegio dell'essere umano:
acquistare l'immortalità nella mente altrui
esistendo oltre la morte.

 

3
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Luca il 22/11/2014 16:38
    Ricordare i bei momenti in tristi giornate, complimenti per la creazione.

5 commenti:

  • Fernando Piazza il 23/11/2014 10:27
    Nicoletta grazie per le tue belle parole, riscaldano nei momenti di malinconia...
  • nicoletta spina il 22/11/2014 21:17
    Molto bella ed intensa, malinconica nel ricordare e con un riscatto nella bella chiusa che celebra l'eternità della memoria.
  • Fernando Piazza il 22/11/2014 18:37
    Grazie Nicola sono felice che tu abbia apprezzato la mia chiusa...
  • Fernando Piazza il 22/11/2014 18:35
    Luca grazie per i complimenti.
  • Nicola Lo Conte il 22/11/2014 18:06
    Gradevoli versi i tuoi, con una chiusa che mi è molto piaciuta.
    "Questo è il privilegio dell'essere umano:
    acquistare l'immortalità nella mente altrui
    esistendo oltre la morte."

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0