accedi   |   crea nuovo account

Sono parola di donna (25 novembre contro la violenza!)

Sono parola di donna
ma spesso spegni sussurro...
Sono sorriso
ma a volte lo deformi in livide labbra.
Sono pianto
e tu, su di me, indugi torvo
a spruzzare rossi dileggi.
Sei urlo crudele di intrusione
sui miei pensieri
e stravolgi di controllo
il tremore dei miei tempi.
Tu che eri amore
sei improvviso orrore,
tu che avanzavi di occhi teneri
ora sei turpe serpe a gonfiare
di veleno l'insieme dei miei sguardi.
E t'avvicini, torbido,
a far scivolare l'anima
nel profondo di un abisso
da te composto ad arte.
Umili il mio viso,
il mio corpo, con segni marchianti
il dolore indelebile...
Mi lasci poi talvolta abbandonata
fredda nel freddo
dei tuoi sentimenti,
ormai stinti e trionfanti
nel tuo aver voluto
solo compiuto per sempre
il mio silenzio.

 

4
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • cristiano comelli il 25/11/2014 16:24
    Mi associo volentieri alla condanna di uno degli atti più ignobili che possano essere compiuti ai danni di un essere umano, appunto la violenza alla donna. Che, per chi la compie, non fa altro che rivelare la propria capacità di chiamarsi davvero uomini. Un applauso e, appunto, partecipazione a questo messaggio così bene espresso dall'autrice.
  • VINCENZO ROCCIOLO il 25/11/2014 11:02
    Era doveroso oggi rivolgere un pensiero alle donne violentate nel corpo e nell'anima, maltrattate, a volte uccise, cara Mariella! Tu l'hai fatto molto bene, componendo questa poesia per molti versi simile alla mia, ma tu sei donna, e senti sicuramente più di me sulla tua pelle il dolore di tante donne! Un caro saluto!
  • Rocco Michele LETTINI il 25/11/2014 10:26
    NON... PIU' VIOLENZA.
    UN VERSEGGIO PROFONDO PER TOCCARE L'ANIMO SUDICIO DI CHI PORTA DOLORE... SERENA GIORNATA MARIELLA

1 commenti:

  • Chira il 25/11/2014 10:12
    Tutti gli attimi di violenza fisica e psicologica che moltissime donne subiscono nella vita... Bellissimi versi per gridare "basta col SILENZIO" e GIUSTIZIA!
    Chiara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0