accedi   |   crea nuovo account

Tra terra e cielo

Imparerò a volare
e da lassù nessuno mi potrà far male.
Tra le nuvole, tra le montagne, con gli stormi viaggianti
io imparerò a volare.

La libertà, la volontà e la fantasia
mi aiuteranno a non cadere giù .
E sospesa tra il terreno e l'eternità
avrò finalmente la mia felicità.
La sofferenza, la crudeltà e la falsità
le lascerò qui a mescolarsi all'orrore del mondo.

Dormirò su letti di nuvole,
parlerò alle stelle insonni,
giocherò a nascondermi con la luna.
Imparerò a volare
Così nessuno mi potrà fermare!

 

2
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • cristiano comelli il 26/11/2014 15:59
    Credo che la sua poesia dimostri che lei ha già imparato a volare, e bene. Pensi al volo che fa compiere (in senso positivo ovviamente eh) anche a chi la legge. Buone cose.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0