username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Niuno

E venne colui,
che si dichiarò niuno,
mentre in faccia a lui
rideva de lo su' digiuno.
- lo mio nome è Niuno,
ma i mangio e tu no.
Lo laureato guardava, zitto,
mentre 'no colpo l'entrava fitto.

 

3
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 26/11/2014 15:14
    Tanto trasmette questo tuo giudizioso verseggio... Encomiabile come sempre...

3 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 26/11/2014 19:18
    ... e me fa un baffo a tortiglioni.

    So invece che né io né tu siamo così cattivi come vogliamo apparire, non devi commentarmi, ma siamo amici!
  • Don Pompeo Mongiello il 26/11/2014 19:08
    Da:karen tognini blocca questo utente blocca/indesiderato
    Titolo:Re: [Senza titolo]
    Data:26/11/2014 18:31
    Ho mio fratello carabiniere... ti faccio cercare se continui a molestarmi... capito?.. e ti trova... stanne certo...
  • karen tognini il 26/11/2014 18:27
    Smettila di scrivere cattiverie sotto le mie poesie... io almeno ho avuto il garbo di dirti quello che penso di te privatamente...
    Ho risposto al tuo attacco...
    Lasciami in pace...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0