PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Dal buio alla luce

Camminavi su un filo,
un filo marrone,
con un'anima che implodeva,
camminavi su un filo,
un filo di ramo,
un filo,
pronto a spezzarsi,
bastava guardare dritto,
così hai fatto,
ora quel ramo si è spezzato,
ma tu,
anima che stava implodendo,
ora emetti una grande esplosione,
che con la sua grandezza,
emette tanta luce,
una luce che distrugge il buio,
da quel ramo,
sono nati tre fiori,
speranza, libertà, felicità.

 

0
0 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 28/11/2014 15:06
    Fantasiosa ed originale, i miei più vivi complimenti.
  • Rocco Michele LETTINI il 28/11/2014 07:32
    Dal buoi alla luce... che germoglia, tre fiori, ormai rari: speranza, libertà, felicità. GRANDIOSO LUCA.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0