PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Arroganza

Scienza arrogante
Tecnologia imperante.
Infinito correre
verso miraggi,
proiettati
sempre più lontano:
irraggiungibili.

 

4
4 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 02/12/2014 14:38
    Un romantico, un tenero, d'improvviso si rende conto e prende coscienza. qUESTI VERSI LO MOSTRANO E DEVO FARTI TANTO DI CAPPELLO.
  • cristiano comelli il 01/12/2014 17:03
    Personalmente sposo la posizione di Zichichi, non è la scienza a essere arrogante, è la tecnologia di cui è l'applicazione che spesso si scorda delle sue finalità morali. Una buona occasione di riflessione, comunque, la sua, complimenti.
  • Vincenzo Capitanucci il 01/12/2014 08:51
    Ho sempre visto nella scienza e nella tecnologia... riprodurre facoltà della nostra anima.. e a lei umilmente .. tutto questo dovrebbe riportarci.. es.. il telefonino.. telepatia..
  • Rocco Michele LETTINI il 01/12/2014 07:28
    Miraggi irraggiungibili che illudono l'arroganza... Versi straordinari gravidi di verità...

4 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 03/12/2014 22:24
    Magari fosse come dici, caro Don... scrivevo cose simili già da ragazzo... e se guardi bene tra le mie poesie lo noterai.
    Grazie per la recensione...
  • Nicola Lo Conte il 01/12/2014 21:55
    Hai ragione, Cristiano..."non è la scienza a essere arrogante"... se è alleata con l'etica... purtroppo accade spesso che essa diventi concubina del profitto
  • Nicola Lo Conte il 01/12/2014 21:50
    Grazie, Vince, interessante riflessione...è un aspetto a cui non avevo pensato!
  • Nicola Lo Conte il 01/12/2014 21:47
    Grazie, Rocco...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0