accedi   |   crea nuovo account

Come il sole

Colori sfolgoranti ti compongono,
tra i raggi ruoti in abito di luce
il tuo calore a noi l'aria conduce
attizzando fiammelle che si spengono.
Nei cuori freddi e apatici.

All'alba tu risvegli coi tuoi mantici,
le fiamme tra le ceneri del giorno;
rinvigorisci gli animi e al ritorno,
ti affacci all'orizzonte coi tuoi cantici
sfatando ogni illusione.

Si dissipa ogni nebbia e una visione
Ci coglie impreparati con stupore;
Con gli occhi spalancati del tuo cuore,
c'insegni a non più fare confusione
tra verità e menzogna.

Ogni creatura è un fiore che bisogna
Coltivare con cura e con amore;
La nostra aridità non ha l'ardore
Per dare forma e vita a ciò che sogna
e a gioie che non vengono.

 

1
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • cristiano comelli il 01/12/2014 17:12
    Poesia dotata di una buona forza icastica, non è da molti saper concepire immagini dotate di una tale nitidezza espressiva e me ne complimento. A ciascuno, quando legge un componimento poetico, resta un verso che lascia il segno più degli altri; io, nel caso in questione, sono stato colpito da quel "Dare forma e vita a gioie che non vengono". Forse è proprio quel dare forma e vita alle gioie, quel dare a esse un nome e un cognome che ci prepara a cercarle meglio, con maggiore impegno e perseveranza, non trova?
  • Rocco Michele LETTINI il 01/12/2014 07:31
    OGNI CREATURA È UN FIORE DA ADORARE... PER DARGLI UNA VITA... SERENA... GAUDIOSA... FIORENTE... STROFE ADORABILMENTE POETIZZATE... FELICE SETTIMANA VER...

2 commenti:

  • Verbena il 01/12/2014 19:27
    Ciao Michele, grazie
  • Verbena il 01/12/2014 19:27
    Ho gradito la sua osservazione sul verso che le piace. La ringrazio e sono d'accordo con lei che dall'impegno e dalla perseveranza, possono scaturire forma e vita delle gioie che vorremmo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0