PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'urlo nella notte

Non ho mai urlato alla notte,
la notte e' silenzio per chi dorme e soffre,
la notte e' sospiri per chi s'ama,
la notte e' pensiero per chi e' solo.
Non ho mai urlato alla notte,
le mie grida morivano dentro
e la luna rideva...
E le grida degli altri si alzavano
incuranti del dolore.
Non ho mai urlato alla notte,
ma e' soltanto chi vive
che vedra' il nuovo sole!

 

1
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • frivolous b. il 20/12/2014 10:07
    mi pare un po' angosciante e angosciata... a parte ciò bellissima!
  • sılɐɹʇsnɐ snɐʞ il 03/12/2014 09:51
    ...
  • Rocco Michele LETTINI il 02/12/2014 07:26
    Più che lauta indicazione il distico di chiusa... Straordinario Eurof... Serena Giornata

1 commenti:

  • sılɐɹʇsnɐ snɐʞ il 02/12/2014 12:28
    ecco fatto e... grazie per la fiducia!
    (questa volta ci hanno messo un lampo... )

    A parte qualche piccola modifica che nn so se dipenda dalla tastiera... è un bel testo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0