accedi   |   crea nuovo account

Invitami

anche stasera arrivera' la notte, io aspetto il tuo invito,
dimmi cosa indossare ed io accontentero' il tuo volere,
spargimi di vita e di amore,
portami tra boschi e rifugi abbandonati
dove non saremo osservati
nascondimi con il tuo corpo
voglio stare solo nel tuo posto,
decidi cosa fare ed io inonderò il tuo corpo di olio caldo di mare,
spingimi dentro luminose fontane e bagnami di colori di rame
non rimpiangere queste oscure notti
io voglio il tuo volere ed il tuo piacere.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0