accedi   |   crea nuovo account

Il vento

Ascolta il vento
nella notte del cielo oscuro,
portando via ogni forma
di malinconia;
ascolta il vento che necessita
un amico, che piange disperato
una foglia non strappata
all'albero suo.

Ascolta il vento
che ti parla di tempesta,
ascoltalo da solo
mentre parla con la Luna;
ascolta tutto ciò
che la natura ti trasmette
e godi nell'essere l'unico a farlo.

Ascolta il vento
che ricerca un po' d'affetto,
che da solo vien lasciato ad ogni colpo,
come un bimbo che disegna per scherzo
sui binari di una vecchia ferrovia;
ascoltalo ballare con la pioggia
mentre corri disperato
da un giorno privato
del suo tempo.

Ascolta il vento
perché non ascolti mai nulla,
stallo a sentire
perché ignori sempre il tutto;
ascolta il vento che cammina
al tuo fianco
mentre torni solitario
a casa tua.

Ascolta il vento
perché quando sarai morto
sarete un tutt'uno
il vento e tu,
la tua anima e il vento,
il vento sei tu,
la tua anima è il vento.

 

1
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0