PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Resurrezione

La notte ha cancellato
ogni traccia di luce,
anche il mio pensiero
s'è spento,
stanco del lungo giorno,
in attesa di un sogno
che ne perderò memoria
al risveglio,
con la persuasione
d'essermi per un attimo
smarrito nella notte,
in volo fuori dal tempo,
poi tornato
con la convinzione
d'essere risorto...

 

2
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Ellebi il 08/12/2014 12:09
    Mi piace questa poesia, che fa il dormire come il morire e il risveglio come una resurrezione. Metterei "di cui perderò memoria", per il resto complimenti e saluti.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0