accedi   |   crea nuovo account

Una vita per onore

Turiddu via va co' furore
a cercar chi disonorato l'ha,
co' na lupara reca terrore,
co' no cul, salvato l'onore t'ha.
Ma su l'asfalto giace no corpo
senza più pulso, poiché è morto.

 

l'autore Don Pompeo Mongiello ha riportato queste note sull'opera

Esperimento di decasillabe rimato.


1
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 11/12/2014 15:08
    Onore a te... che sai decantar il reale Don...

1 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 11/12/2014 14:05
    Battono forti i cuori dei decasillabi, al pari degli ottonari, ma se si cerca leggerezza è meglio un metro dispari... Auguri Don...
    di Roberto Caterina, ed io lo condivido. Oltre a ricambiargli gli auguri, invito gli altri a riflettere. La rigidità dei decasillabi, eppure il senso compiuto dato in questa mia.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0