username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Un bicchiere di vino

Brucia, abbandonata sulla tua fronte,
una ciocca di capelli
rosso vivo,
rosso come il vino
che succhi per dare
colore e speranza
al tuo sangue
nelle vene.


La tua voglia di autodistruzione
è semplicemente voglia di vita
che sale e scende
come onda impazzita.

Io e te, in fondo, siamo:
due sorelle
due streghe
due sante.

Abbiamo solo bisogno di un'isola lontana adesso
di sole,
due o tre amici
un baracchino-bar
e un buon bicchiere di vino...

 

3
4 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Antonino R. Giuffrè il 22/12/2014 18:37
    ... un coinvolgente invito a cogliere gli aspetti più belli e accattivanti che la vita ci offre, a dispetto delle difficoltà da affrontare. Piaciuta.
  • silvia leuzzi il 16/12/2014 22:06
    Ma che carina Fri, m'era sfuggita. Originale, melodiosa e nello stesso tempo graffiante. Posso dirti gioia una cosa? Questa tua mi ha riportato alla mente, momenti goliardici con le mie amiche, quando non era inusuale trovarsi davanti ad un buon bicchiere di vino, e se non era buonissimo pazienza, l'importante era andare " al di là del bene e del male ". Ciao piaciutissima davvero

4 commenti:

  • Chira il 07/01/2015 09:21
    Versi per coinvolgere l'altro/a in momenti di assoluto relax, dove ritrovarsi in ogni senso. Bella!
    Chiara
  • frivolous b. il 19/12/2014 08:40
    graziegrazie! Ah zia sei mitica!
  • loretta margherita citarei il 12/12/2014 04:19
    l'autodistruzione nn può essere voglia di vita, originale
  • eurofederico il 11/12/2014 16:17

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0