PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Aa.. ttenti!

Canuta barba
a lo vento sventola
bandiera bianca,
li giorni contati
ha lo vecio Dicembre,
ormai brillo,
baldoria fa,
ma entra baldanzoso
no giovin signore,
se chiama Gennaio.
ed è tutt'altra cosa.

 

1
1 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 13/12/2014 13:57
    sarà tutt'altra.. ogni anno l'abbiamo sperato.. ma il baldanzoso ingresso ha sempre sventolato alla fine.. un gesso di bandiere bianche..
  • roberto caterina il 13/12/2014 10:24
    ed è tutta un'altra cosa... mi colpisce questa voglia di nuovo che viene vista all'inizio dell'inverno...
  • Rocco Michele LETTINI il 13/12/2014 06:57
    Fantastico verseggio... Buona giornata.
  • DOMENICO FRUSTAGLI il 12/12/2014 20:53
    Versi che annunciano l'imminente arrivo del nuovo anno.

1 commenti:

  • Anonimo il 19/12/2014 23:08
    Attenti al freddo. nǐ hǎo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0