PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Viaggio nel silenzio

Morbide le parole tue di seta,
scivolano nel cuore dolcemente;
son pacate carezze per la mente
che sgombra da tristezze ora si allieta.

Cammino sulla strada lenta e quieta
ed il pensiero vaga tra la gente;
zampillano fontane da sorgente
d'acqua pura indicando ignota meta.

Strappando dal vissuto ogni dolore,
come un albero spoglio d'ogni foglia
dorme aspettando il sole al primo albore.

Ritornerà l'azzurro nel mio cuore,
e gli occhi brilleranno sulla soglia
del castello incantato dell'amore.

 

0
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 15/12/2014 18:30
    Un serto floreale per questa tua eccelsa.
  • Rocco Michele LETTINI il 15/12/2014 07:57
    Ritornerà l'azzurro... per portarci il sereno e la gioia d'amare... Sublme Ver.

3 commenti:

  • Bruna il 16/12/2014 16:01
    ritornerà l 'azzurro...è questa speranza , quasi una certezza, che ci sprona ad andare avanti sempre
  • Verbena il 15/12/2014 18:33
    Grazie miei cari!
  • loretta margherita citarei il 15/12/2014 04:48
    ben scritta, apprezzatissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0