accedi   |   crea nuovo account

Frìccico

com'è
che sto frìccico m'imperla di poesia
passione e, spiccioli di acerba follia
per Te
compongo, con la mente che vola sui refrain
degli anni miei, sta Storia
coi suoi brividi, le paure che scuotono l'ego
mio
smetto di difendermi, per dedicarti anche la mia fantasia
immensa
s'immerge, nel profondo degl'iridi tuoi
senza età
com'è, che il mio Tempo non è dimentico
sì fosse un adagio in punta di croma
che canta
una canzone d'Amore
per Te...

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0