PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La terapia

Essenziali
Eleganti veli
Appaiono
Nella terapia

L'acqua del mare solleva
gli aghi di pino dalla sabbia
Le parole verdi che hanno costruito
una fertile dimora
sono perdute
forse per sempre

Compito arduo è ricercare simboli
nella mente che provoca
o forse sfida per gioco
il cervello
Lei la mente
è il contenitore antico
di tanti intelletti che cantano
e rendono vivo pietra su pietra
il bianco tepore di una casa nata
dal quasi nulla

Insidioso
Inverosimile è questo voler dar peso
alla leggerezza affinché non volino
via subito i nostri sogni di danze
e somiglianze ancora intatte
immagini
che esitiamo a chiamare
d'amore.

 

3
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 22/12/2014 15:14
    La terapia d'amore in un indiscusso costrutto stilisticamente apprezzabile... Felice Natale.
  • Verbena il 22/12/2014 10:54
    Sensazioni e fantasie riflessive, mille moti dell'animo che vive d'amore e di vita piena. Complimenti.

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0