username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Che sia un

Dalla culla il REDENTORE
guarda il mondo con amore,
chiede a tutti un sol favore
che sia schiuso sempre il core
per non dare alcun dolore,
per lasciare più calore
in un tempo che il furore
non si pente dell'errore
che pur rende ancor livore
non di certo... BUONUMORE.

******

Nel pensare un dì gaudioso
lascia un sogno sì grandioso...
vuol trovar allor fedele,
spirto amico, il car MICHELE.

******

BUON NATAL, oh scrittore,
firmi PACE... colga ONORE!

 

2
2 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 24/12/2014 08:47
    Sublime, Michele, come sempre d'altra parte. Pace e amore a te da un tuo piccolissimo fan.
  • loretta margherita citarei il 24/12/2014 03:43
    veramente gradevole, armoniosa, complimenti rocco AUGURI DI CUORE
  • Antonino R. Giuffrè il 23/12/2014 18:03
    ... non vorrei esagerare, ma questa mi sembra la poesia più bella e stilisticamente apprezzabile fra quelle che ho letto di te.
    Bravo, rocco!
  • Luca il 23/12/2014 08:44
    Schiudere sempre il cuore verso gli altri, tutto l'anno. Bella poesia Rocco, congratulazioni e buone feste
  • roberto caterina il 23/12/2014 07:19
    ed è uno spirto amico il car Michele... Auguri vivissimi...

2 commenti:

  • Emiliano Francesconi il 23/12/2014 15:16
    Auguroni anche a te caro michele di vivo e verocuore!!!!
  • Vincenzo Capitanucci il 23/12/2014 10:07
    oh Scrittore.. indossa nei Tuoi versi.. le Vesti del Redentore..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0