PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Per sdrammatizzare

Se vuoi farmi un regalo amore
visto che è Natale, non portarmi
un momento al polo nord o sud
e poi un 'altro all'equatore
fanno male al ritmo del cuore
questi sbalzi di temperatura,
preferirei fermarmi magari
in bar a mangiare un gelato,
passeggiare mano nella mano
lungo un viale alberato, poi
sedersi ai giardini su una
banchina a guardare i bambini
che giocano, insomma qualcosa
di più rilassante dove il clima
è temperato e che non mi faccia
schiattare prima del tempo e
andare al creato, solo a gurdarti.

 

1
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Luca il 24/12/2014 08:58
    Godersi le piccole cose e dei piccoli viaggi con la persona amata. Bellissima opera, congratulazioni. Auguri Ada

6 commenti:

  • salvo ragonesi il 09/01/2015 18:24
    non si deve andare al creatore solo per uno sguardo mi pare giusto. ciao Ada m'è piaciuta, salvo
  • Ada Piras il 24/12/2014 19:47
    Grazie.. cordiali saluti e buon Natale Luca e Donato.
  • Donato Caione il 24/12/2014 09:50
    Un invito a vivere il Natale, spesso formale, con più semplicità.
    Auguri.
  • Ada Piras il 24/12/2014 08:40
    Grazie.. tantissimi anguri anche a voi
  • Anonimo il 24/12/2014 07:55
    Da ibernare fino alla fine del mondo, Nín hǎo
  • loretta margherita citarei il 24/12/2014 03:44
    MOLTO GRADEVOLE, AUGURI ADA

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0