PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

I sospiri dell'anima

Sorridimi, sorridimi
adesso che provi a palpare la notte.

Gli umori...
ne senti l'odore, lo sento,

lo vedi si sparge
impregnando d'amore il giaciglio
ed il cuore.

Accarezzami, si, ora accarezza la pelle
che suda tra brividi freddi e le dita.

Lambiscimi
come un soffio di vento
rasentami di fremiti caldi
e saziami,
saziati.

Un bacio, dammi subito un bacio, voglio morder le tue labbra di fuoco,

voglio sugger dalla bocca i sospiri ansimanti
nel lento e incessante groviglio di fervide lingue.

Voglio
sentire l'affannato respiro,
tra i sussulti che vibrare
le carni mi fanno, ti fanno,

sopra un letto che cigola allegro tra
i sospiri dell'anima.

 

2
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Chira il 01/01/2015 18:46
    Versi di fuoco... e che sia passione d'amore. Bravissimo!!
    Chiara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0