PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ti amo

Lascivi pensieri ghermiscono
come gli artigli di un'aquila
tra le lenzuola il tuo corpo
di pelle solo vestito.
Sento l'odore di donna
che come belva in calore
freme eccitata in attesa
stringendo al petto il cuscino.

Eccomi in un attimo accanto
avide bocche si bramano
mentre le ardite carezze
cercano e danno piacere.
Ti inarchi, sali e riscendi
come onda in un mar di piacere
mentre il tuo seno fa danza
ballando sopra al mio viso.

Son attimi che sanno d'eterno
la gioia che esplode riempie
mentre t'accucci al mio fianco
e biascichi piano un ti amo.

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Chira il 01/01/2015 18:43
    Un crescendo di rossa-passione fino alla pace di due parole sussurrate. Bella bella, Andrea.
    Chiara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0