accedi   |   crea nuovo account

Canzone per l'unico amore

Mona ardimentosa, e de ribelle spirto,
e pur a me sì tanto cara,
da aver perso lo capo ne li pressi tua,

nun vedendoti, me rampico su lo monte irto,
e la vita senza te, me sape amara,
da lassar ogni mi lacrima in na fonte pua;

e altre mone, a li occhi mei nun sono,
a te penso unico meo tesoro,
senza averti so che moro,
e non ho voglia de sentir neanco no tono.

 

0
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Verbena il 02/01/2015 19:32
    Versi dolci di sapore antico per un amore che intride il cuore di purità e di ardore ad un tempo.
    Molto bella.

1 commenti:

  • Miriam Sanguedolce il 03/01/2015 09:56
    Suona bene all'orecchio e si fa sentire bene dal cuore. È bellissima e intrisa sicuramente di un caro ricordo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0