username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Omaggio a Pino Daniele

Se n'è andato
me l'ero quasi dimenticato,
perso nel tempo
a lungo passato.
Se n'è andato
nel silenzio della notte,
nell'incoscienza della coscienza.
Se n'è andato,
ora si ergono i lamenti
forse a me i ricordi
si ricomporranno languidi.
Se n'è andato
Pinuzzo o' pazzo
S'è scassato o' cazzo!

 

4
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • roberto caterina il 06/01/2015 08:45
    Mi associo, come tanti, a questo tuo bel ricordo e pensiero per un artista davvero notevole...

3 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 19/01/2015 20:45
    Se n'è andato un artista che cantava e suonava col cuore...
  • silvia leuzzi il 06/01/2015 11:41
    Che piacere trovare un commento dell'amico Vincent Corbo, da tanto assente da questo sito, e sono felice Roberto che condividi questo mio verso sbeccato per ricordare il grande Pino Daniele. Vi auguro buon anno a tutti e due
  • vincent corbo il 06/01/2015 07:22
    Grazie Pino per la tua arte immensa e per il cuore che hai regalato al mondo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0