PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Me. te

ti chiedo come stai
ma è un debole mio.
ti chiedo come stai
dove vivi
come vivi
chi vivi
ma è una debolezza
che mi appartiene.

 

0
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • cristiano comelli il 08/01/2015 18:40
    Sì, è la debolezza dell'amare davvero, e Dio la conservi a lungo in ognuno di noi. Cordialità.

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0