PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Aspettando l'inverno

Un venticello e una pioggerellina
mischiata a nevischio
mi richiama all'inverno stamattina.
Cadono le ultime foglie per terra
Brontolano secche trasportate
da un'arietta lieve leggera
Sono di un fico, le ultime foglie,
rimasto con rami spogli
Che attendono nuova stagione
Per nuovi germogli
. Da dietro i vetri, guardiamo con lei
tutta intorno la campagna
aspettando il nostro inverno
che non sia greve
con un lungo e tenero abbraccio
Mentre fuori si scioglie lieve la neve.

 

5
4 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 19/02/2015 18:16
    Un bel modo di poetar davvero, da meritar il mio plauso sincero e dovuto.
  • Vincenzo Capitanucci il 09/01/2015 02:18
    molto bella Salvo.. da dietro i vetri guardiamo il nostro inverno.. sperando che non sia greve..
  • Rocco Michele LETTINI il 08/01/2015 18:46
    Hai zoomato l'inverno con maestria... IL MIO ELOGIO SALVO
  • cristiano comelli il 08/01/2015 18:34
    Della poesia mi avvince in particolare il brontolare delle foglie che ben esprime la sensazione di un loro voler appartenere a quanto, l'inverno appunto, impedisce loro di appartenergli. Cordialità.

4 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 18/09/2015 15:06
    Un paesaggio invernale che regala tranquillità e calore attraverso un tenero abbraccio.
    Piaciuta.
  • Don Pompeo Mongiello il 10/08/2015 09:25
    Ti ringrazio di cuore della tua viva presenza, ti invito a scrivere per poterti ricambiare, mi sei un caro amico, e so che lo sai.
  • Don Pompeo Mongiello il 09/03/2015 09:19
    Intanto ti ringrazio dei tuoi commenti, ma spero di poterteli ricambiare al più presto.
  • Ugo Mastrogiovanni il 09/01/2015 11:24
    Mi hai fatto venire i brividi Salvo, ma quel lungo e tenero abbraccio mi conforta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0