accedi   |   crea nuovo account

Lei

Lei si girava sempre ad ogni sguardo suo
il cuore le batteva al pensiero di lui
Lui alzava gli occhi al cielo facendo finta di
osservare le nuvole che volavano via

Lei disegnava il mare con i pastelli blu
gli stessi che coloravano gli occhi di lui
Lui sorrideva a lei senza pensare che
" che domani sarebbe stato senza di lei? "

La vita è una follia... ma che sarebbe stata la vita mia senza di te?
Vita strana idea, ... quanti rimpianti che avrei avuto io senza di te. Senza di te.


Lei si svegliava presto guardava l'ora in cui
le lancette si fermarono senza di lui
Lui non pensava che il mondo intorno a se
sarebbe andato avanti anche senza di lui

Lei si stringeva al petto la sua fotografia
quanti ricordi che il tempo si porta via
Lui si nascondeva sempre dietro le porte e i muri
l'ombra non rimaneva attaccata mai

La vita è una poesia... lancia un sorriso e un brivido ma poi ti trascina via
Che cosa ci sarà, ... nell'attimo in cui il cuore si fermerà. Si fermerà.

 

0
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • andrea il 12/01/2015 15:32
    cosa ci sarà in quell'attimo che il cuore si fermerà, una domanda che credo sia senza risposta, bellissima poesia

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0