accedi   |   crea nuovo account

Ti dirò

Racconterò di te, di me, farò memoria
cercando tra le dune della vita,
vicende ormai vissute, poca storia
che il tempo a volte lentamente muta.

E parlerò di te, di me, di quei progetti
smarriti tra le rughe ed i malanni,
in fondo non è mai quello che aspetti
e lo capisci col passar degli anni.

Ricorderò di te, di me, di quei momenti
che ripercorro spesso in un sorriso,
son battiti di vita quegli eventi
che veramente so d'aver ben speso.

E ti dirò che sei il mio primo giorno,
sei il mio respiro, i palpiti del cuore,
tu rendi lieto anche il triste inverno
sai mitigar con garbo ogni dolore

 

0
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 15/01/2015 10:26
    Quartine incantevoli che meritano senza indugio i miei più vivi complimenti.
  • Rocco Michele LETTINI il 14/01/2015 07:43
    Adorabili sentimenti d'amore... IL mio elogio e il mio buongiorno.

3 commenti:

  • maria angela carosia il 23/05/2016 14:17
    Quanto amore in questa poesia. Complimenti anche per lo stile. Un carissimo saluto
  • Mara il 15/01/2015 05:42
    Bella e piena d'amore questa tua poesia. Mi piace la musicalità dei tuoi versi.
  • Elena il 14/01/2015 12:55
    Profonda nella sua semplicità, mi è piaciuta tanto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0