PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

IN COMPAGNIA DEL MARE

La spiaggia ormai è deserta, silenziosa
a piedi nudi amo passeggiare
sulla battigia, proprio dove l'onda
increspandosi e sussurrando lieve
viene a baciar la riva, in don lasciando
qualche conchiglia, un gonfio legnetto,
alghe strappate ad un lontano scoglio.
Affondo il piede nel mollo arenile,
corre un'onda a richiuder la ferita,
in un balen scompare la mia orma
ed il geloso mar torna a giocare.
Ora il sole già basso all'orizzonte,
un purpureo saluto manda al cielo
e sembra il mar col suo perenne moto
voler essere culla al suo riposo
e l' onde acquieta ed addolcisce il canto.
A sera poi l'abbraccio della luna
calmo lo troverà e allor le stelle,
testimoni di questo idillio arcano,
lo scintillio del pelago godranno.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • giuliana marinetti il 18/07/2009 17:35
    Caro poeta, l'onda increspandosi e sussurrando lieve viene a baciar la riva,
    versi armoniosi, veramente sentita!
    un saluto giuliana
  • Federica Vergondi il 24/04/2008 09:19
    Come sì può non amare il mare...
  • sara rota il 23/10/2007 10:26
    Molto bella... tanti soggetti a descrivere l'armonia di un giorno al mare...
  • Michelangelo Cervellera il 02/10/2007 18:17
    Molto bella l'immagine di passeggiare solo sulla spiaggia. Michelangelo
  • dario spelorzi il 01/10/2007 20:59
    bravo Ignazio, anche il tuo è un bel quadro della spiaggia per chi la ama deserta e non come graticola per abbronzarsi. ciao Dario
  • roberto mestrone il 01/10/2007 10:59
    I tuoi versi mi rapiscono conducendomi in riva al mare...
    Molto bella.
    Bravo!
    Ro
  • morena paolini il 01/10/2007 00:37
    L'onda che si affretta... dolce descrizione.
    Morena.
  • laura cuppone il 01/10/2007 00:08
    è stato come guardare una "foto" di me stessa.. sulla spiaggia..
    come mi manca questa sensazione...
    impagabile serenità e tutt'uno con la natura...
    grazie Ignazio..
    belle emozioni.
    ciao L
  • Riccardo Brumana il 30/09/2007 22:23
    molto descrittiva. bella.
  • Maria Gioia Benacquista il 30/09/2007 15:38
    Bella descrizione del mare y di una passeggiata nella spiaggia deserta. Immagini molto ben descritte.
    Un saluto.
  • Dorian Gray il 30/09/2007 14:58
    Immagine pittoresca e surreale del mare. Piaciuta molto.
    A rileggerti.
    Simone.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0