PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ad occhi chiusi

Ricorderai di questa Primavera,
ogni sospiro d'anima che attende,
la forza che l'amore sottintende
un desiderio vivo che si avvera.

Un sogno, una speranza, una chimera,
quando a notte il sonno ti distende
e raccoglie le idee nel sogno ardente
d'un istante che allunga nella sera.

Con gli occhi spalancati guardi il buio,
le immagini che crea la tua passione,
e che trattieni a lungo nei tuoi occhi.

Son grappoli di glicine che tocchi,
e l'intenso profumo dà ossessione
al dolce tuo pensare in soliloquio.

 

1
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Moment il 15/01/2015 10:35
    Soffice e fresca come la primavera, leggere come l'anima.
  • Rocco Michele LETTINI il 15/01/2015 07:50
    Ottimo sonetto primaverile... dai tuoi versi solo intenso profumo... FELICE GIORNATA

3 commenti:

  • Verbena il 15/01/2015 22:32
    Grazie cari amici di poesia.
  • andrea il 15/01/2015 21:33
    ad occhi chiusi penso al tuo poetare e mi illumino.
  • Domiziana Gigliotti il 15/01/2015 08:30
    Bellissima, ogni verso è un sospiro dell'anima. Complimenti.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0