PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

AL DI LA' DELLA VITA

Mi rivedrai tenui bagliori
di un languido tramonto,
nelle gocce di rugiada,
in un raggio di sole che filtra dalle persiane,
nel volto di ogni donna
che accoglie con un sorriso
anche lo sguardo, l'insulto
l'indifferenza di chi,
ha messo al mondo.
Udrai la mia voce
nel silenzio di una chiesa,
nel vento di marzo,
nello sciabordio delle onde.
Avvertirai il mio profumo quando la zagara fiorirà,
ancora nel cortile di casa.
Stringerai le mie mani incontrando il mio sguardo incompreso e prigioniero
di un destino.
Assaporerai le delizie
della vita, e ogni qual volta
berrai un sorso d'acqua fresca
nella calura estiva
o mangerai pane caldo
nelle gelide sere d'inverno,
scorgerai in quell'acqua la mia immagine tremolante
e nel calore che emana
il pane caldo, l'amore di una donna
che và oltre la vita.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • grazia savonelli il 19/03/2011 03:52
    essere donna bellissimo e difficile molto suggestiva la frase... vento di marzo udrai la mia voce complimenti
  • Anonimo il 09/01/2010 13:23
    tenera e bella... complimenti!!!
  • laura cuppone il 21/09/2008 00:48
    l'amore oltre la vita..
    é così
    così!!
    bellissima!!!
    Laura
  • Gabriella Salvatore il 16/10/2007 09:56
    molto bella davvero piena di sentimento e calore
  • sara rota il 04/10/2007 17:37
    Bella l'idea di farsi scoprire in ogni dove, in ogni cosa... si ha la certezza che prima o poi qualcuno ti noterà. Brava.
  • Lestat V il 03/10/2007 17:34
    Bellissima poesia si legge tutta d' un fiato brava!!!!!
  • Rita F. R. il 02/10/2007 23:58
    brava. mi è piaciuta tanto
  • Michelangelo Cervellera il 02/10/2007 15:26
    SCUSA! BRAVA! sono diventato dislessico.
  • Michelangelo Cervellera il 02/10/2007 15:11
    scisa.. BRAVA.
  • Michelangelo Cervellera il 02/10/2007 15:10
    Mi piace moltissimo. Emozionante. Bravo. Michelangelo
  • Riccardo Brumana il 30/09/2007 22:18
    situazioni-emozioni semplici che scaldano il cuore... piaciuta
  • Anonimo il 30/09/2007 12:14
    Bell'inno alla vita e alla luce che ci assiste in ogni momento.
    La zagara è un fiore che non conosco, adesso vado a vedere com'è.
    Ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0