accedi   |   crea nuovo account

Il cerchio infinito

Ansia

la cerchi, la chiami, le scrivi, la pensi
rifletti su tutti gli istanti vissuti con lei
cerchi un dettaglio che forse ti è sfuggito,
una tua frase sbagliata
un tuo gesto inopportuno
ma non trovi risposta

Rabbia

la accusi, la offendi, la maledici, la pensi
rifletti su tutti gli istanti vissuti con lei
cerchi i dettagli che avevi ignorato
le sue frasi sbagliate
i suoi gesti inopportuni
ma non trovi comunque risposta

Apatia

non parli, non esci, non vivi, non pensi
non rifletti più sugli istanti vissuti
non cerchi più nulla nei ricordi passati
non hai bisogno di risposte

Rinascita

torni a parlare, ad uscire, a vivere, a pensare
gli istanti vissuti li tieni da parte
ma cerchi nuove emozioni
sensazioni da vivere
e ricominci a sperare

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 16/09/2009 22:45
    molto bella. Ritmata, reale, viva.
  • b f il 23/10/2007 22:34
    È vero c'è una certa analogia, nel modo in cui sono scritte, fra le nostre due poesie. Anch'io scrivo da poco. Mi piace questa tua poesia
  • laura cuppone il 02/10/2007 18:43
    l'ultima strofa... beh... la rinascita..
    non è poi così facile da raggiungere...
    il percorso è difficile... quando si perde qualcuno è come dover metabolizzare comunque una perdita... come fosse la morte, da accettare perchè è così che vanno le cose..
    emozioni comuni, ben descritte..
    spero che la tua rinascita sia ora definitiva...
    ciao L
  • Antonio Pani il 02/10/2007 12:45
    Molto vera e "sentita". Mi piace, bravo. A rileggersi, ciao.
  • roberto mestrone il 02/10/2007 10:28
    Tre cupe sensazioni dell'anima spazzate via da un fresco e ben augurante risveglio del cuore, foriero di dolci emozioni.
    Bravo Stefano!
    Ro
  • Michelangelo Cervellera il 02/10/2007 09:03
    Conosco bene tutte queste sensazioni, bisogna cercare di rompere il cerchio. Apprezzata

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0