PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Allucinazioni

La mente libera
spazia

è
un vascello dalle vele d'oro navigante sull'infinito mare della fantasia

non crea pensieri
ma immagini

a bordo i marinai lavorano alacremente
hanno un viso fluido di biondo miele

del capitano non vi è traccia

L'io poetico li insegue
limitandosi di annotarne la scia sulle sue ali di cormorano

Portatemi semi e profumi d'altri mondi è il suo grido silenzioso

voglio seminarli negli occhi di tutte le nazioni

nel mio becco
e
in tutte le piume del mio corpo

 

3
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 28/01/2015 07:39
    ALLUCINAZIONI SOLTANTO... E LA QUOTIDIANITA' INFETTA SE LA RIDE A CREPAPELLE... HAI STUZZICATO... CON TOCCANTE REALTA'... FELICE GIORNATA VINCE'

1 commenti:

  • karen tognini il 28/01/2015 08:48
    Sono illusioni o allucinazioni... ma c'è bisogno d'amore di poesia su questa terra...

    Grande vince.. grande Cap...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0