PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Avanzi nel buio

È notte senza luna e senza stelle,
la coltre grigia offusca il firmamento;
cammini quieta, senza alcun lamento,
sulla tua strada luci e serenelle,
fiori color cremisi.

Quando pensieri nascono improvvisi,
nel profumo dei pini in riva al mare,
vedi allodole in volo ed il cantare
dei grilli ininterrotto tra i sorrisi,
senti il tuo cuor che regge.

Nascosto un radar scudo ti protegge
e non ti fa cadere nell'abisso;
tu guardi in alto e in cielo sempre fisso
lo scorrere di nuvole nel gregge
che il sole filtrar riesce.

Vaghi nel buio e il cuore certo cresce
senza domande, solo nel mistero;
ti accorgi che nel mondo tutto intero,
ognuno il proprio vino buono mesce.
Sognando bianche cime.

Si eleva il sentimento nel sublime
E tutto appare roseo e senza veli;
il bel ricamo a dritto tu lo celi
e si confonde l'animo tra rime
di versi le più belle.

 

3
4 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • andrea il 30/01/2015 08:39
    bellissimo quel confondere l'animo tra i versi e le rime più belle, grande Verbena
  • Rocco Michele LETTINI il 30/01/2015 07:56
    IL SENTIMENTO DEL SUBLIME NEL NOTTURNO UMANO... IN VERSI DILIGENTEMENTE CORREDATI...
  • Vincenzo Capitanucci il 30/01/2015 05:46
    Incantevole Verbena.. avanzi nel buio e nel sublime.. il bel ricamo dritto Tu lo celi...

4 commenti:

  • Alessandro il 30/01/2015 20:53
    Anche quando la notte è avvolgente la nostra sensibilità può diventare bussola e guidarci. Apprezzata
  • Marianna Sabia il 30/01/2015 13:35
    La notte paragonata ai sentimenti dell'animo umano descritta mirabilmente... brava davvero!!
  • Verbena il 30/01/2015 12:41
    Grazie, sempre cari siete!
  • Chira il 30/01/2015 07:24
    ... avanzi di luci che sfiorano il mistero e si fanno poesia, tra le più belle!
    Chiara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0