PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Dovrei cacciar via da me la tua anima

Dovrei smetterla di
ammalarmi ogni volta
di mal d'amore
come una pudica scolaretta alle prime armi.

Lasciarmi alle spalle tutto:
le emozioni,
le vibrazioni,
caldi e forti abbracci.

Dovrei non pensare che
siamo stati bambino e adulto
a ruoli interscambiabili
di minuto in minuto.

Dovrei cacciare via da me
la tua anima che mi è volata dentro
attraverso un bacio,
per onestà non posso tenerla.
Ma non vorrei privarmene,
anche se scotta e pesa,
ma a trattenerla mi sento un po' in colpa.
Mi sento un ladro...

 

3
4 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • LIAN99 il 04/02/2015 00:29
    Bellissima, intensa composizione che sa rendere al meglio il travaglio interno di un animo estremamente sensibile, lacerato dal contrasto tra l'entusiasmo e la freschezza di un Amore dirompente e la consapevolezza, la maturità conquistate con la fatica del vivere che imporrebbero delle remore. Bella, bella, bella. Apprezzatissimo lo stile sobrio ed essenziale dell'Autore che sa sempre migliorarsi e sorprenderci nel tempo.
  • Vincenzo Capitanucci il 03/02/2015 16:31
    Bellissima Free.. la Tua solita grandissima sensibilità ..
  • Anonimo il 03/02/2015 16:09
    Un amore adulto, cosciente ma che ancora non sa decidere che farne di questo, tanto da sentirsi un ladro. Mi è piaciuta tantissimo. Bravo.

4 commenti:

  • Alessandro il 04/02/2015 13:13
    Dolce e altruista, la modestia di chi si sente indegno di un dono pregiato.
  • frivolous b. il 04/02/2015 08:35
    @Eurofede ci ho pensato e ripensato e... ci hai ragione! un ringraziamento speciale va anche agli altri ma soprattutto a @Lian: felicissimo di ritrovarti da ste parti
  • Chira il 03/02/2015 19:34
    ... un rubarsi reciproco, no?! Bella, bella Friv.
    Chiara
  • eurofederico il 03/02/2015 17:25
    il ladro non sei tu, ma e' lui che ti ha rubato "il cuore"!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0