PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Pensieri

Smarrisco i miei pensieri nei meandri della mente

e cerco di capire o forse solo rammentare

mi perdo come fumo che svanisce lentamente

come una barca a vela senza vento in mezzo al mare.


Io cerco d'afferrarli ma van via troppo veloci

son schegge che impazzite mi colpiscono violente

mi sfuggono gridando, che violenza in quelle voci

e un dubbio ora m'affligge non avrò capito niente?


Un dubbio fa più male di qualsiasi certezza

domani chissà forse sarà tutto diverso

ma è troppo tenue il filo in un attimo si spezza

e resta grande un dubbio cosa ho avuto o cosa ho perso?


Si perdono i pensieri mentre cerco di seguirli

mi guardo dentro gli occhi per cercare di vederli

e cerco le risposte per provare un po'a capirli

ma un attimo spariscono non riesco più a sentirli.


Si perdono i pensieri nei meandri della mente

non riesco più a capire e forse e' meglio lasciar stare

si perdono le vite che van via improvvisamente

gli anni schizzano via non ci stanno ad aspettare.

 

1
0 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 05/02/2015 11:11
    Un po' troppo ripetuto, non essendo una canzone, ma ben stilata. Bravo!
  • frivolous b. il 05/02/2015 08:22
    davvero bella questa poesia così sentita da te che diventa universale, di tutti, quindi anche un po' mia!
  • Vincenzo Capitanucci il 05/02/2015 07:49
    forse i pensieri è meglio aspettarli.. mettersi in un angolo silenzioso della mente e vederli passare come vibranti farfalle.. sai a volte mi chiedo .. ma son miei i miei pensieri? ... e quando uno mi piace tiro fuori un retino.. molto bella Andrea...

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0