PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Una preghiera

Scrivimi madre mia una preghiera, dove le parole mi siano di conforto e mi aiutino a intraprendere
questo mio cammino così difficile.
Di poche parole ho bisogno, solo quelle giuste, che arrivino al cuore, e che leggendole mi diano la forza.
Ti prego al tuo capezzale, ti guardo e le mie mani supplicano unendosi strette.
Ma so che tu ci sei, non mi lasci mai.
Mi guardano dolcemente i tuoi occhi, mi rassicurano.
Di questo ho bisogno.
Ho bisogno di sapere che non sono sola.
Ho bisogno di serenità.
Ho bisogno di credere che tutto questo sia un brutto sogno.
Nel mio cuore aleggia la speranza.
I miei occhi vedono la fine di tutto questo soffrire.
A volte credo che la vita sia ingiusta.
Ma ognuno di noi ha già scritto il suo percorso, il suo perché.
Quello che mi sta capitando è un esame, il più difficile.
Ti costringe a tirar fuori il meglio di te.
Forse questa madre, è la mia preghiera.
La forza che è dentro di me, la mia volontà.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0