PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Cosi' naturale

luci spente e
candele accese
per osservare il colore delle stelle
per riposare con quella piccola scintilla ed
ammirare la notte che brilla;
nel lume di una candela la notte e' bella,
si ammira tutto con dolcezza e
ci si scalda con pura tenerezza;
non e' per risparmio, ma
per il dolce entusiasmo di provare lo stare bene, con
il naturale osservare.

 

1
0 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro il 08/02/2015 15:59
    Il naturale osservare, lontano dagli usati artifici, e la pace che porta. Piaciutissima
  • Rocco Michele LETTINI il 08/02/2015 11:08
    LA TUA' ETA' È UN LIBRO D'INSEGNAMENTO... SAGGEZZA INFINITA... FELICE DOMENICA
  • Vincenzo Capitanucci il 08/02/2015 03:36
    bisogna stare nel buio per vedere la luce.. nel brusio della città non si vedono le stelle..-nello stesso modo bisogna spegnere la mente per vedere nel corpo dei silenzi l'alba dell'anima.. e tutto questo è così naturale.. nel bambino che non volle mai divenire un soldatino..

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0