PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Carezza di parole

Ho sempre visto il monte
la montagna
come un maschile
ed il lago come un femminile
un grembo che raccoglie le acque
e
d'amor dilaga

 

4
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Sabrina il 11/02/2015 20:22
    una cerezza... di parole
  • Rocco Michele LETTINI il 11/02/2015 18:15
    HAI LA VISTA ACUTA... E LEGGI BENE IL MISTERIOSO DELLA VITA...
  • Don Pompeo Mongiello il 11/02/2015 15:17
    Una visone perfetta e da plaudir senza indugio alcuno.

1 commenti:

  • roberto caterina il 11/02/2015 18:05
    Maschile e femminile, un cerchio eterno racchiuso tra monti e acqua...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0