username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Carezza di parole

Ho sempre visto il monte
la montagna
come un maschile
ed il lago come un femminile
un grembo che raccoglie le acque
e
d'amor dilaga

 

4
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Sabrina C. P. il 11/02/2015 20:22
    una cerezza... di parole
  • Rocco Michele LETTINI il 11/02/2015 18:15
    HAI LA VISTA ACUTA... E LEGGI BENE IL MISTERIOSO DELLA VITA...
  • Don Pompeo Mongiello il 11/02/2015 15:17
    Una visone perfetta e da plaudir senza indugio alcuno.

1 commenti:

  • roberto caterina il 11/02/2015 18:05
    Maschile e femminile, un cerchio eterno racchiuso tra monti e acqua...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0