username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Stanotte

Questa notte un concerto di stelle
nel silenzio sembra suoni per noi
mentre gioca burlona la luna
si nasconde e ritorna gioiosa

si respira un profumo di pace
che si sparge e colora anche il buio
è fragrante quell'aria frizzante
tutto tace però parla di noi

io ti stringo vicino, più forte,
il tuo viso un riflesso di luna
i tuoi occhi io guardo ed il cielo
non andate via stelle stanotte.

 

2
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • frivolous b. il 14/02/2015 09:51
    in questa versione "romantica" non mi convinci molto... comunque, bravo, comunque!
  • Rocco Michele LETTINI il 14/02/2015 09:33
    Una notte che tanti sognano... Straordinarie quartine...

2 commenti:

  • Sabrina C. P. il 14/02/2015 12:23
    Hai scritto molto bene
  • Vincenzo Capitanucci il 14/02/2015 07:47
    non andate via stelle stanotte.. ho qui il mio Amore con me.. bravo Andrea..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0