username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

San Valentino in versi

Ti amo all'alba
quando i tuoi sogni
restano sul guanciale
e un trillo della sveglia
ti allontana dal giaciglio
lasciando tutto per me
il calore delle tue membra
racchiuso nel materasso
a scaldare la mia solitudine
a colmare il vuoto che so.
Ti amo quando ti curvi
quando non trovi le parole
quando mi dici sulla labbra:
stanotte ti ho pensato!
Ti amo quando mi giudichi
quando a bocca spalancata
t'addormenti davanti alla tivù
ma l'animo mio brucia di poesia
al fluttuare silente della tua figura.

 

0
2 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • andrea il 14/02/2015 15:21
    amare sempre una donna, sempre la stessa donna è magnifico,è San valentino tutti i giorni, molto bella, saluti
  • Carmine Impagnatiello il 14/02/2015 08:11
    Quanto è bello questo amore! Si ama tutto di una donna, anche la sua dolce arrendevolezza. Auguri.
  • Vincenzo Capitanucci il 14/02/2015 07:45
    molto bella.. Fabio.. se non era per te.. mi ero dimenticato che oggi è San Valentino.. e quanti schiaffoni avrei preso...

2 commenti:

  • Domiziana Gigliotti il 14/02/2015 19:06
    Belle, intense e dolci parole racchiuse tra anima e corpo quando l'amore emerge in una coppia e si fa strada nel tempo. Buona serata.
  • Rocco Michele LETTINI il 14/02/2015 09:27
    Fantatica poesia pregna di passione: È San Valentino a chiederlo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0