PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La Primavera

La primavera e' alle porte...
nell'aria si sente l'arrivo della purezza...
Viene dal cielo...
ha la forma di una soave fanciulla..
i suoi capelli d'oro portano con se' il profumo dei fiori...
la sua pelle ha il profumo del ciliegio...
i suoi occhi sono simili a cristalli lucenti...
Un velo dal colore bianco come la neve la segue..
nella sua discesa dal cielo...
Arriva con l'eleganza di un angelo...
e con tocco grazioso... e soave..
come fosse una piuma...
sfiora i campi sotto di lei...
campi aridi... senza vita...
e avviene un miracolo stupendo...
lentamente la linfa della vita scorre...
corre con ritmo equilibrato lungo tutti i campi...
lasciando che germogli la vita..
li' dove tutto parea perduto...
I fiori nascono..
lasciando il loro profumo tutt'intorno...
e mille colori si irradiano in quell'immensita'...
dove svariate farfalle..
dai colori vivaci...
si lasciano andare di fiore in fiore...
mentre i raggi del sole portano luce...
li'... fin dove tutto e' solo oscurita'...

 

0
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 20/04/2015 12:22
    Un serto dovuto e sincero per questa tua eccezionale davvero!

1 commenti:

  • umberto il 20/04/2015 12:43
    Grazie!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0