accedi   |   crea nuovo account

Gaia

Amo
le cascate dei tuoi capelli

i tuoi abissi i crepacci e le fenditure del tuo essere
la folla di pensieri e la follia che vi abita dentro
ombre e luci ordinate disordinate imperfette perfette
i pianti dei tuoi soli
la luna ed i sorrisi le albe e i tramonti
le razze e tutti i tuoi bambini
la lingua e i dialetti che parli
ogni tua religione il tuo ateismo o gnosticismo mi è caro come la tua pelle in madreperla

amo
i laghi dei tuoi occhi

i vortici di vento
i nostri amori passati e futuri
i conflitti
le cicatrici
le costellazioni dei tuoi nei

il tuo sputarmi addosso e poi abbracciarmi prima che cali la notte

le pinete del tuo carattere
le pigne dei tuoi pugni
i pigmenti e le elitre dei tuoi alati pinoli

le foreste amazzoniche rase al suolo per scovare i nostri istinti più selvaggi

amo
il pozzo della tua bocca

da cui bevo emozioni baci veleni e parole d'amore

con le loro acque annaffio i fiori del mio giardino

non posso amare solo un pezzo di te quando questo lato fa parte di una unità più grande

che tu sia terra o donna cielo o mare guerra o pace

continente
o
piccolo orto

Totale
sei
nell'anelo del mio abbracciarti

sotto il lume di una candela a forma di chiavistello
e
di una solitaria stella ad angelo d'anello

 

2
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 16/02/2015 15:34
    Una dedica all'amore più umano... E questo È il tuo... Immenso VincÈ...
  • cristiano comelli il 16/02/2015 13:19
    Amare ogni parte per scorgere la bellezza del tutto si ama a frammenti piccoli di evoluzione che ci rendono grandi e ci conciliano con la grandezza di quanto abbiamo intorno ciao
  • Anonimo il 16/02/2015 08:35
    Questa è tua Vincenzo... non ho avuto bisogno di guardare l'autore. La riconoscerei tra mille... bravissimo, sei come il vino... mi raccomando, non diventare acido. hola

1 commenti:

  • Anonimo il 16/02/2015 19:00
    Per davvero una dolce e romantica lirica sull'amore eterno, espressa in soave dedica. Piaciuta molto!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0