accedi   |   crea nuovo account

In primis... il chiaror (Aforisma celebre e haiku)

La felicità è la pietra di paragone del carattere, è la sua parola di approvazione. Quando siamo felici, siamo sempre buoni, ma quando siamo buoni non siamo sempre felici.
(Oscar Wilde)

<=>

Limpida scorre,
lungo il vital cammino...
nel rio dell'ardor.

 

1
2 commenti     6 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

6 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 18/02/2015 13:02
    Mi associo del tutto e per tutto ad Alessandro, aggiungendo i miei più vivi complimenti.
  • Anonimo il 18/02/2015 08:56
    La felicità maschera... la bontà quando la cattiveria... è sua subdola compagna.
    Ottimo spunto... di riflessione, Rocco.
    Grazie per i tuoi saggi parallelismi.
  • Alessandro il 17/02/2015 18:53
    Bello vedere un aforisma di Wilde, spesso sfruttato indiscriminatamente sui social network, qui rinnovato nel significato e nella dignità.
  • andrea il 17/02/2015 18:12
    in effetti si può essere buoni ed infelici ed ottimi felici cattivi...
  • Vincenzo Capitanucci il 17/02/2015 16:19
    mentre scorre nel rio dell'ardor.. la bontà non vede la propria infelicità .. e solo felice di vedersi bontà ..
  • cristiano comelli il 17/02/2015 16:08
    Wilde ha ragione anzi talora la bontà è ciò che genera infelicità ma non per questo è da condannare ciao

2 commenti:

  • Anonimo il 19/02/2015 13:14
    Immensa saggezza nelle parole di Oscar Wilde ricordato dall'autore in questa filosofica pubblicazione. Bello e interessante pure il pensiero che accompagna l'aforisma. Sinceramente apprezzati, entrambi i concetti!
  • Vincenzo Capitanucci il 17/02/2015 16:20
    da farne un aforisma serale.. ..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0