username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Le parole

mi sento vuota
e le parole mi rendono bella
condiscono l'ego come l'aceto sull'insalata
parlo d'amore perchè lo cerco
e di dolore
ma quando amo davvero
è silenzio
e quando un uomo è veramente disperato
non lo dice
quando sei sul ciglio di un burrone
basta un sussurro di angelo
per precipitare
è meglio non parlare
poi ci sono le parole partorite dall'anima
quelle escono da sole
e sono musica
sono gemiti delle stelle
che ti scelgono

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 05/03/2015 11:10
    Le parole ti rendono bella? Piuttosto una che parla a vanvera e si sbandiera a destra e a manca a seconda di dove abbaia il capobranco.
    Te l'avevo detto di farti rispettare, ma tu scrivi a quello bellissimo per lustrarlo e poi vai a leccare i piedi a quella donnaccia. Ma tu non lo sai ancora che quella è una STALKER che perseguita gli uomini che non la cacano di quanto è brutta e volgare? Nel suo quartiere vicino al Vaticano la conoscono e la evitano... E lei fa la vittima ed ora si serve di quel chow chow di Tore che la lecca disgustato... Tu la dignità ce l'hai sotto i tacchi... riesci a recuperarla? E ti strusci pure con Bellanca! Quante offese hai ricevuto? Non te lo ricordi più? Datti una bella ripulita!
    Scusami, tesoro, ma è che provo pena per te.
    Un abbraccio.
  • Anonimo il 22/02/2015 19:42
    Un angelo ti sussurra di alzare la testa e ricominciare a guardare in cielo le stelle in cui ti rifletti. Brava, Sabrina, hai un cuore che sa regalare emozioni.
  • Don Pompeo Mongiello il 19/02/2015 18:44
    E una stella ti ha scelto r ti porta avanti per un futuro migliore, ed io te lo auguro di vero cuore.
  • cristiano comelli il 18/02/2015 10:33
    Le parole sono gemiti delle stelle che ti scelgono versi da stamparsi sul cuore brava
  • andrea il 18/02/2015 09:18
    basta anche un sussulto d'angelo per tirarti indietro e non farti precipitare, molto bella, saluti

16 commenti:

  • Sabrina C. P. il 07/03/2015 20:56
    PLEASE. GAME OVER!!!
  • Tore Martino il 07/03/2015 14:21
    La tua normalità lingualungaconguanti è essere lo stolker del sito sai solo persequitare le donne vivi nella tua bassa mediocrità, un essere senza ossa e forma un mollusco floscio e decrepito, storpio e maleodorante, almeno Sabrina è riuscita a risollevarsi e ciò che scrive lo fa con onore a discapito di te che l'onore lo hai perso 4 anni fa e pensi di riacquistare punteggi facendo così, una volta bannato da pr e adesso fuggito con la coda in mezzo alle gambe come una donna di strada di basso borgo, non fai altro che gettare veleno sulle persone solo ed esclusivamente perchè sei dietro ad un picci, ma ricordati tanto va la gatta al largo che ci lascia lo zampino e secondo me presto sentiremo cantare celentano che dice "Vado a vvere in campagna" dove tutto è distante come dite voi ain provincia di Fogligno (in culo ai lupi) si ecco attento che possono arrivare i lupi e dopo sono guai - Namastè gisa -
  • Sabrina C. P. il 05/03/2015 18:42
    Inoltre... tu che sei un/una grande!!!!... con una dignità ... non usare l'opzione delle recensioni per delle minchiate...
  • Sabrina C. P. il 05/03/2015 18:40
    Adalgisa (chi per te)Pensa alle tue.. di pene.
    Amen
  • Sabrina C. P. il 01/03/2015 13:43
    bellissima! la tua chiave di lettura, Giuseppe...
  • Giuseppe Bellanca il 01/03/2015 11:45
    Bella questa poesia Sabry, ma in particolare mi ha colpito questo verso
    "ma quando amo davvero
    è silenzio"
    questo silenzio può essere per tanti motivi
    come io penso paura di perdere questo amore
    allora si sta zitti"
    ed ecco che manifesti successivamente tante paure
    ma dopo ecco come un miracolo nasce la speranza
    in quelle parole che sono polvere di stelle.
    Bravissima.
  • Sabrina C. P. il 22/02/2015 21:23
    Grazie, Alberico. Buona settimana
  • Sabrina C. P. il 22/02/2015 12:16
    Grazie di cuore a coloro che hanno aggiunto il loro commento. Un abbraccio
  • Tore Martino il 22/02/2015 11:48
    Sono versi che incidono il cuore che lambisce la pelle e fa venire i brividi.
  • Chira il 21/02/2015 17:37
    ... la magia dello scrivere... si sentono eccome le parole partorite dall'anima e queste tue lo sono.
    Chiara
  • Sabrina C. P. il 19/02/2015 20:02
    Vi ringrazio di cuore
  • Alessandro il 18/02/2015 22:33
    I preziosi momenti del silenzio, quando ci sono altri modi più profondi per comunicare. Apprezzata
  • salvo ragonesi il 18/02/2015 15:50
    le parle non dette restano dentro come macigni ogni tento bisogna liberare le parole per alleggerire l'anima e renderla meno vulnerabile.. ciao salvo.
  • cristiano comelli il 18/02/2015 11:38
    Ho letto il tuo commento sulla poesia di Andrea guarda che scrivere è una buona terapia te lo dice uno che con la depressione è sposato da diversi anni
  • Sabrina C. P. il 18/02/2015 10:44
    Felice giornata, Cristiano
  • Sabrina C. P. il 18/02/2015 09:22
    io sono un po' pessimista... hai ragione, Andrea. Grazie!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0