accedi   |   crea nuovo account

Perduta scienza

Nessuno si arricchisce
con il disprezzo.
Su alcune cose
sarebbe meglio tacere.

Continua a creare
con dolore
chi sa
che l'Impossibile
diviene Insondabile.
Ha la profondità
di un Inno scritto
per meravigliare la ragione
nell'anno primo
quando si dilegua l'Inverno
e la bellezza è una parola
da dire ancora
Invano
nell'Intima cortesia d'amore.

Nessuno si arricchisce
con i sogni
se hanno la forma
di risposte non date
a cadute e riscatti
ma avrà il Mondo ragione
solo perché noi abbiamo torto?

Tutto è così uguale
a una perduta scienza.

 

1
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • andrea il 19/02/2015 19:38
    Tutto è così uguale a una perduta scienza. Mi trovi d'accordo, gran bella poesia.
  • Alessandro il 19/02/2015 18:42
    Il problema è che molti non tacciono, perché dare aria alla bocca è il loro sport preferito. L'ignorante ha sempre un'opinione per tutto. Piaciutissima
  • Don Pompeo Mongiello il 19/02/2015 18:23
    Condivisa ed apprezzatissima questa tua saggia e bellissima.

1 commenti:

  • Rocco Michele LETTINI il 19/02/2015 11:42
    nessuno si arricchisce con il male... eloquente e riflessivo verseggio... Encomiabile Roberto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0